Dobbiamo combattere la violenza contro le persone LGBTIQ+, mettere al bando le pratiche dannose, fornire giustizia e sostegno alle vittime e porre fine alla persecuzione, alla discriminazione e alla criminalizzazione.

«Nella Giornata mondiale delle telecomunicazioni e della società dell’informazione, impegniamoci a lavorare insieme per garantire che la tecnologia sia equa, sicura e accessibile a tutte le persone e a tutte le età» António Guterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite

competenti un manuale atto a sostenere l’azione penale in caso di incidenti che comportano l’uso deliberato di agenti chimici o biologici.

Le politiche familiari sono un pilastro delle politiche pubbliche nazionali e il veicolo più significativo per i governi di influenzare gli standard di vita delle prossime generazioni. Al via i preparativi per il trentesimo anniversario dell’Anno Internazionale della Famiglia 2024.

Il mercato del lavoro ucraino e quelli dei paesi vicini sono stati destabilizzati dalla crisi umanitaria scatenata dall’aggressione della Russia all’Ucraina.

l Master European Masters in Drug and Alcohol Studies (EMDAS) dell’Università di Torino organizza un ciclo di incontri sui consumi di sostanze psicoattive, approcci teorici sulle dipendenze da sostanze e nuove dipendenze, politiche di regolamentazione.

Il 29 e 30 marzo 2022, l’UNICRI ha promosso “Final event and Regional Radiological and Nuclear (RN) Detection and Response Table-Top Exercise”, con la partecipazione delle autorità statali incaricate al contrasto del traffico radiologico e nucleare (RN) in Iraq, Giordania e Libano.

I giovani tra i 18 e i 29 anni, studenti universitari o laureati, appassionati di questioni giovanili, Nazioni Unite e impegno civico, potranno partecipare alle selezioni per diventare Youth Delegates, conquistando la possibilità di rappresentare la propria generazione all’ONU.

Oggi, 36° anniversario della catastrofe nucleare, la delegazione dell’IAEA – l’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica –  guidata dal suo direttore generale, Rafael Mariano Grossi, torna a Chernobyl.

La Giornata Mondiale della Proprietà Intellettuale 2022 mira a riconoscere l’enorme potenziale dei ragazzi nel trovare soluzioni nuove e migliori per supportare la transizione verso un Pianeta più giusto e sostenibile, usando la loro energia, curiosità e creatività.