L’Università degli Studi Roma Tre ha deciso di intitolare 12 aule dell’Ateneo a vittime innocenti delle mafie, nel contesto dell’iniziativa “Roma Tre contro le mafie“. Il progetto riflette valori essenziali come la lotta contro ogni forma di criminalità, l’impegno per la giustizia sociale e per la promozione all’interno e all’esterno dell’Università delle competenze di cittadinanza.

Concetti come creatività e innovazione sono elementi in continua evoluzione. Molto spesso, però, la comunità internazionale tende a sottostimare il potenziale di tali aspetti. Pertanto, le Nazioni Unite hanno scelto di istituire questa Giornata mondiale, al fine di aumentare la consapevolezza sul ruolo della creatività e dell’innovazione in tutti i settori dello sviluppo umano.

Il rapporto “Ensuring safety and health at work in a changing climate” afferma che i cambiamenti climatici stanno avendo un grave impatto sulla sicurezza e sulla salute dei lavoratori in tutte le regioni del mondo.

Asi Caserta e UNICRI collaboreranno per rafforzare le strategie di prevenzione e resilienza al crimine organizzato. Il partenariato è stato formalizzato con la sottoscrizione di un Protocollo di intesa alla presenza del Viceministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Edmondo Cirielli.

Il 22 aprile 2024, il mondo intero celebra la Giornata Internazionale della Madre Terra. Quest’anno, più che mai , occorre ricordare che è necessario agire in modo tempestivo per assicurarci un futuro migliore. Occorre effettuare un cambiamento verso un’economia più sostenibile che funzioni sia per le persone che per il pianeta e, al contempo, è necessario promuovere una maggiore armonia con la Natura.

Il diplomatico, figura di spicco internazionale, si è spento domenica 10 marzo 2024, all’età di 75 anni.
Oggi, 11 aprile, alle 17:30, la Sezione di ROMA dell’Associazione Lagunari Truppe Anfibie (A.L.T.A.), organizzerà una Santa Messa nella Basilica di Santa Maria in Trastevere in cui verranno ricordati Giandomenico Picco e il Capitano Massimo Ficuciello, caduto tragicamente a Nassyria nel novembre 2003.

Il Ministero della Giustizia italiano e UNICRI, il 25 marzo 2024 hanno firmato un nuovo Protocollo d’Intesa al fine di promuovere i loro obiettivi comuni in materia di elaborazione e attuazione di programmi di ricerca e di cooperazione tecnica nel campo della prevenzione della criminalità e della giustizia penale.

“Lo sport ha il potere di allineare la nostra passione, la nostra energia ed il nostro entusiasmo intorno ad una causa collettiva. Ed è proprio tramite lo sport che si può coltivare la speranza e ritrovare la fiducia. È nel nostro interesse collettivo sfruttare l’enorme potere dello sport per contribuire a costruire un futuro migliore e più sostenibile per tutti.”
Amina J. Mohammed, Vicesegretario Generale delle Nazioni Unite

L’UNICRI, in collaborazione con la John Cabot University, presenta la IX edizione della Summer School on Migration and Human Rights, un corso intensivo di una settimana che fa luce sulle questioni attuali relative alla migrazione internazionale.

Dicker-Brandeis, insieme ad altri detenuti adulti, resistette coraggiosamente all’intento nazista di deumanizzare i bambini. Attraverso lezioni clandestine, ai bambini veniva ricordata la loro capacità di creare e immaginare. In un mondo sempre più oscuro e pericoloso, ai bambini veniva donata speranza.