News

Il video fa parte della campagna di sensibilizzazione #StopCoronaCrimes, lanciata dall’UNICRI per promuovere una maggiore conoscenza dei fenomeni associati al crimine, alla giustizia e ai diritti umani durante la pandemia.