onu

L’Italia e l’UNICRI inaugurano la mostra presso la sede ONU di New York

Dal 27 al 29 maggio prossimi sarà ospitata presso la Farnesina la Conferenza ONU sul SDG 16 – Pace, Giustizia e Istituzioni dell’Agenda 2030, denominata “Peaceful, Just and inclusive Societies: SDG16 implementation and the path towards leaving no one behind”.

Si è aperta presso la Sede delle Nazioni Unite di New York la nuova mostra, dell’UNICRI “Uniti per pace, giustizia e istituzioni forti”. La mostra, organizzata con il sostegno della Rappresentanza Permanente dell’Italia alle Nazioni Unite, si tiene dal 20 al 31 maggio.

Libia: il Procuratore Fatou Bensouda ha dichiarato al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite che il Tribunale penale internazionale (ICC) ha emesso un mandato di arresto per il maggiore Mahmoud Mustafa Busayf al-Werfalli. Il comandante della Brigata Al-Saiqa è accusato di aver ucciso 33 persone durante il conflitto in corso in Libia. Rivolgendosi al Consiglio […]

Il 7 dicembre 2017 si terrà la I edizione delle Olimpiadi dei Diritti Umani, organizzata da dall’Istituto Siuperiore d’Istruzione Sandro Pertini, l’organizzazione no profit Robert Kennedy Human Rights Italia e Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani.

Il 5 novembre 2001 l’Assemblea Generale dell’ONU ha dichiarato il 6 novembre di ogni anno come Giornata internazionale delle Nazioni Unite per la prevenzione dello sfruttamento dell’ambiente in situazioni di guerra e conflitto armato.

La mitigazione dei rischi biologici in Africa occidentale, a seguito della crisi causata dall’Ebola (2014-2016), è stato il focus della Conferenza regionale che si è tenuta a Rabat (Marocco) dal 25 al 26 ottobre.

Il 16 ottobre di ogni anno si celebra la fondazione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO), che avvenne nel 1945.

Oggi, 3 ottobre, ricorre la Giornata della Memoria e dell’Accoglienza, una data simbolica per commemorare le vittime del naufragio del 2013 e per ricordare tutti i rifugiati e migranti che continuano a morire nel Mar Mediterraneo e ai confini dell’Europa nel tentativo disperato di trovare salvezza e protezione.

Ogni anno il primo lunedi di ottobre viene celebrata la Giornata mondiale dell’habitat per riflettere sullo stato delle città e sul diritto fondamentale di tutte le persone di avere una dimora adeguata. La celebrazione di questa giornata è stata indetta nel 1985 dalle Nazioni Unite attraverso la Risoluzione dell’Assemblea Generale 40/202.