crimine-organizzato

Ogni anno, il 23 maggio, si celebra la “Giornata della legalità”, volta alla commemorazione delle vittime di tutte le mafie e di coloro che hanno lottato per la legalità, a volte dando la vita. Obiettivo della Giornata è ricordare a tutti e a tutte che, per una società migliore, occorre combattere ogni giorno, in tutta Italia, contro la mafia.

Nella puntata di sabato 11 maggio 2024 di “Today”, il programma di Tv2000 che approfondisce tematiche di grande attualità con un focus specifico sugli scenari internazionali, si è parlato degli affari e dei segreti dell’industria del falso. Per offrire un contributo all’analisi del fenomeno, era presente in studio Marco Musumeci, Coordinatore del programma sulla contraffazione e il crimine dell’UNICRI.

Giovedì 25 aprile, presso il Rome Liason Office UNICRI, si è tenuto un incontro con una delegazione di studenti del Programma Erasmus Mundus MAPP, in visita di studio in Italia. Durante l’incontro, i partecipanti hanno avuto l’opportunità di confrontarsi direttamente con lo staff UNICRI, esplorando iniziative all’avanguardia di ricerca sul campo e porre domande relative al loro background accademico.

Asi Caserta e UNICRI collaboreranno per rafforzare le strategie di prevenzione e resilienza al crimine organizzato. Il partenariato è stato formalizzato con la sottoscrizione di un Protocollo di intesa alla presenza del Viceministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Edmondo Cirielli.

Dal 23 al 27 ottobre si terrà la “Settimana Anticontraffazione 2023”, organizzata dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, con il supporto operativo della Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.

UNICRI è lieto di condividere la conclusione positiva del secondo evento Train-the-Trainers (TTT) tenutosi nell’ambito del progetto ATLAS. Dal 2 al 6 ottobre 2023, l’UNICRI, in collaborazione con FBI e le autorità marocchine, si è riunita a Rabat, in Marocco, per rafforzare le capacità della nazione nel prevenire attacchi con armi chimiche orchestrati da attori non statali.

L’UNICRI ha condotto con successo il secondo ciclo di sessioni di formazione per i formatori sul traffico di materiali radiologici e nucleari (RN). Queste sessioni sono state progettate per formatori selezionati (dieci per paese) provenienti dalle Filippine e dalla Repubblica Democratica Popolare del Laos.

Trentatré studenti provenienti da 21 paesi si sono laureati con un Master of Laws (LL.M.) in Transnational Crime and Justice presso il Campus delle Nazioni Unite a Torino, in Italia, il 7 luglio 2023.

Il terrorismo e l’estremismo violento sono alcuni dei fenomeni più devastanti del nostro tempo. Dalle sparatorie di massa di singoli lupi solitari agli attentati suicidi, i metodi variano ma gli impatti rimangono devastanti.

UNICRI e i suoi partner hanno organizzato un workshop su “Tecnologia e Sicurezza: prevenzione, rilevamento e risposta al terrorismo CBRN e alle attività criminali organizzate”ad Accra, Ghanadal 27 al 29 marzo 2023.