pace

Dal 9 maggio al 9 giugno 2024, l’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale e l’Azienda Speciale Palaexpo promuove le mostra “World Press Photo Exhibition 2024”, presso il Palazzo delle Esposizioni a Roma. World Press Photo 2024 presenta in anteprima nazionale le foto vincitrici del prestigioso contest di fotogiornalismo che dal 1955 premia ogni anno i migliori fotografi professionisti contribuendo a costruire la storia del giornalismo visivo mondiale.

Con il tema di quest’anno, “Fit for the future, building better together”, la celebrazione della Giornata di quest’anno evidenzia gli inestimabili contributi che militari, polizia e forze di pace civili hanno apportato negli ultimi sette decenni.

Il 24 aprile si celebra la “Giornata internazionale del multilateralismo e della diplomazia per la pace”. “Nessun paese può risolvere da solo le sfide di oggi. Il dialogo, la diplomazia e le soluzioni multilaterali costituiscono la via più sicura per un mondo pacifico e giusto.”

Gli studenti stanno partecipando al “Rome International Seminar for peace 2023”, promosso dall’Università Roma Tre in collaborazione con le Nazioni Unite e il Ministero degli Esteri italiano. Il corso, giunto alla quinta edizione, si è aperto la sera del 12 ottobre a San Martino al Cimino, il gruppo ha poi proseguito i lavori nella facoltà di Scienze politiche dell’Università Roma Tre.

Lo scorso martedì 24 ottobre 2023, in occasione della Giornata delle Nazioni Unite, si è tenuto il convegno dal titolo “Giustizia per la Pace: un Binomio Indissolubile per un Futuro Armonioso”. UNICRI ha partecipato, portando il suo sostegno e rimarcando le parole del Segretario Generale delle Nazioni Unite, in occasione della Giornata UN 2023.

Rapporto del Segretario Generale sul lavoro dell’Organizzazione

Le Nazioni Unite attribuiscono allo sport un ruolo centrale. L’Assemblea Generale ha istituito, con risoluzione 67/296, la Giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e la pace che viene celebrata ogni anno e in tutto il mondo il 6 aprile, in memoria della data di inizio dei primi Giochi Olimpici del 1896, svoltisi ad Atene.

Il 10 giugno 2008 l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) ha adottato all’unanimità la Dichiarazione sulla giustizia sociale per una globalizzazione giusta, che esprime la visione contemporanea del mandato dell’ILO nell’era della globalizzazione.

Per una “pace positiva”, che duri nel tempo, non basta la fine della violenza. Ogni Paese ha bisogno di istituzioni e strutture in grado di creare e sostenere società pacifiche. Lo dice il nuovo rapporto di Vision of Humanity, che in un altro recente documento analizza la posizione di 163 Stati rispetto al Goal 16.

Il 30 novembre 1981, con risoluzione 36/67   l’Assemblea Generale ha scelto di celebrare la Giornata internazionale della pace ogni terzo martedì del mese di settembre, in coincidenza con il giorno  dell’apertura delle sessioni dell’Assemblea Generale.