Winter School on Environmental Crimes – 21-25 Novembre 2022

La conoscenza e l’analisi delle dinamiche connesse ai reati contro l’ambiente sono sempre più centrali nelle politiche nazionali e internazionali in ragione della natura e dell’incidenza di queste fattispecie criminose che mettono a rischio la popolazione e gli ecosistemi.

Al fine di promuovere una maggiore conoscenza di tali fenomeni l’UNICRI e la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI) organizzano la sesta edizione della Winter School sui Crimini Ambientali. Il corso si terrà online dal 21 al 25 Novembre 2022.

Il corso, della durata di 5 giorni, combina webinar dal vivo nella classe virtuale, guidata da esperti in materia, con attività autodidattiche e discussioni di gruppo interattive.

I partecipanti avranno necessità di disporre di un computer (consigliato) o di un dispositivo mobile con funzionalità audio e video, un auricolare con microfono per connettersi all’audio tramite il computer o il dispositivo mobile, nonché una connessione Internet affidabile. Si consiglia di accedere all’audio tramite il computer. Non è richiesto alcun software speciale. Dopo l’accettazione del corso, ai partecipanti verranno fornite le informazioni per accedere alla piattaforma.

I webinar si terranno dalle 14:00 alle 17:00, ora di Roma (dalle 8:00 alle 11:00, ora di New York), dal lunedì al venerdì.

I partecipanti avranno la possibilità di acquisire una conoscenza approfondita dei crimini ambientali, il coinvolgimento del crimine organizzato in tale fenomeno, il quadro giuridico globale, e il sistema di prevenzione e contrasto previsto dagli organi internazionali.

Più in particolare, il percorso formativo si concentra su:

  • Quadri giuridici internazionali per prevenire i crimini contro l’ambiente
  • Crimini ambientali e violazioni dei diritti umani
  • Crimini ambientali e Covid-19
  • Coinvolgimento di gruppi della criminalità organizzata in tali crimini
  • Crimini contro la fauna selvatica
  • Analisi del rischio di reati ambientali
  • Conflitti e giustizia ambientali
  • Responsabilità individuale, aziendale e statale per i reati ambientali

Il corso offrirà nozioni legali, sociali e accademiche attraverso lezioni teoriche, discussioni di gruppo, presentazione di casi studio ed esercizi pratici. Il corpo docente è formato da studiosi e accademici di alto livello provenienti da importanti università e istituti di ricerca, nonché da rappresentanti del Sistema delle Nazioni Unite e di altre organizzazioni internazionali.

Attraverso una piattaforma online dedicata, i partecipanti avranno l’opportunità di interagire con esperti e colleghi di rilievo internazionale. Questo percorso formativo stimola il dialogo interculturale e promuove una comprensione più profonda delle questioni più salienti affrontate dalla comunità internazionale in materia di sicurezza alimentare.

Per ulteriori informazioni sulla procedura e le quote di iscrizione, i requisiti minimi e il certificato di partecipazione, si prega di visitare la seguente pagina o inviare un messaggio a unicri.courses@un.org o formint@sioi.org.