GIORNATA INTERNAZIONALE DELL’ALIMENTAZIONE

Il 16 ottobre si celebra la Giornata Internazionale dell’Alimentazione, promossa dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO). La FAO si pone come obiettivi principali incrementare i livelli di nutrizione e la produttività agricola in tutto il mondo, migliorare le condizioni di vita delle popolazioni rurali e sostenere la crescita economica. La Giornata Internazionale dell’Alimentazione, fin dalla sua istituzione in occasione della ventesima sessione della conferenza della FAO nel novembre del 1979 e successivamente con l’emanazione della risoluzione 35/70 dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel dicembre 1980, costituisce pertanto un’importante occasione per porre l’attenzione su temi quali povertà, fame e malnutrizione.

Il tema scelto quest’anno è “Coltivare, nutrire, preservare. Insieme. Le nostre azioni sono il nostro futuro”. La pandemia di COVID-19 è stata un’opportunità per riflettere sulle esigenze più essenziali. In questo periodo d’incertezza molti hanno avuto modo di soffermarsi sull’importanza di ciò che spesso diamo per scontato e di cui molte popolazioni sono prive: il cibo. 

Il cibo è il fondamento della vita delle nostre comunità e delle nostre culture. Preservare l’accesso a un cibo sicuro e nutriente è parte essenziale della risposta al COVID-19, in particolare per le comunità più povere e vulnerabili, che sono state maggiormente colpite. In un momento come questo è più che mai necessario sostenere gli eroi dell’alimentazione – agricoltori e lavoratori del settore alimentare – che garantiscono che il cibo arrivi sulle nostre tavole nonostante ostacoli e difficoltà senza precedenti posti dalla pandemia. La Giornata Internazionale dell’Alimentazione vuole esortare la comunità internazionale a un gesto di solidarietà globale per aiutare tutte le popolazioni, e in particolare quelle più vulnerabili.

Il prossimo 16 ottobre, a Roma presso il Colosseo e il 18 ottobre sulla facciata della sede centrale della FAO sarà proiettata la prima mappatura audiovisiva della FAO, i cui protagonisti saranno gli eroi dell’alimentazione. Tale evento, oltre a celebrare la Giornata Internazionale dell’Alimentazione, segnerà il 75° anniversario della FAO. L’Organizzazione inviterà il pubblico a esprimere la propria gratitudine a questi eroi e diventare loro stessi eroi del cibo attraverso semplici azioni per contribuire alla trasformazione dei sistemi alimentari. 

In questo contesto, l’Istituto Interregionale delle Nazioni Unite per la Ricerca sul Crimine e la Giustizia (UNICRI), in collaborazione con la John Cabot University (JCU), sta organizzando la seconda edizione dello Specialized Course on Food Security at the time of COVID-19 (Corso specialistico sulla sicurezza alimentare ai tempi del coronavirus), che si svolgerà online, dal 26 al 30 ottobre 2020. Per maggiori informazioni, clicca qui.

Per celebrare la Giornata Internazionale dell’Alimentazione in Italia sono state organizzate anche due installazioni multimediali interattive: “SDG IN ACTION” e “2030IsNow”. Gli eventi si terranno a Bari, Teramo, Prato, Cremona e Roma dal 5 all’8 novembre.  

L’installazione “SDG IN ACTION” presenterà i contenuti della Giornata Internazionale dell’Alimentazione e celebrerà gli sforzi degli eroi dell’alimentazione. L’evento esplorerà anche varie iniziative in Italia a sostegno dello sviluppo sostenibile.  

La seconda edizione dell’installazione “2030IsNow” testimonierà l’impegno dell’Unione Europea e dei suoi paesi membri per creare un mondo più giusto, equo e sostenibile, e incoraggerà i cittadini ad agire. 

L’iniziativa è organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) in collaborazione con la FAO, Save the Children, la Direzione Generale per la Cooperazione Internazionale e lo Sviluppo della Commissione Europea (DEVCO), CIHEAM e i Comuni di Bari, Teramo, Prato, Cremona e Roma. 

Anche il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), ha preso parte alle celebrazioni proponendo allescuole primarie e secondarie di primo e secondo grado di dedicare l’attività didattica della giornata del 16 ottobre al tema della Giornata Internazionale dell’Alimentazione. Per maggiori informazioni, clicca qui.