droghe

Si è tenuta a Roma, in questi giorni, presso il Maeci, la prima riunione del Gruppo G7 Roma/Lyon sotto Presidenza italiana. Il dipartimento della Pubblica Sicurezza ha l’alta responsabilità di presiedere tale foro, congiuntamente con il ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. L’agenda dei lavori si è concentrata sulle specifiche priorità del programma di Presidenza italiana in materia di sicurezza. Tra queste, emerge il contrasto al traffico di esseri umani e alla tratta di migranti, che è stato affrontato anche con riferimento al fenomeno individuabile nel digital smuggling, ovvero l’utilizzo della rete da parte delle organizzazioni criminali per potenziare le loro capacità di gestione e sfruttamento del fenomeno.

L’Università del Piemonte Orientale promuove la terza edizione del Master europeo su droghe e alcol (EMDAS), insieme all’Università di Aarhus (Danimarca), alla Middlesex University (Gran Bretagna) e all’Università Miguel Hernandez de Elche (Spagna), con la collaborazione dell’EMCDDA di Lisbona.