L’ITALIA E GLI OBIETTIVI DI SVILUPPO SOSTENIBILE- Primo Rapporto dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (AsviS)

A un anno dalla firma dell’Agenda Globale dell’ONU e dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, numerosi paesi, organizzazioni internazionali e associazioni di imprese e della società civile hanno iniziato a definire strategie nazionali e globali per raggiungere gli Obiettivi entro il 2030. A che punto si trova oggi l’Italia rispetto agli impegni sottoscritti? Quali sono i punti di forza e gli ambiti in cui bisogna intervenire per mettere il Paese sul sentiero della sostenibilità economica, sociale e ambientale? Quali sono le proposte per realizzare questo processo? Il Rapporto dell’ASviS, realizzato grazie al contributo dei suoi 130 aderenti, offre un primo quadro della situazione italiana rispetto agli impegni sottoscritti e formula raccomandazioni alle istituzioni politiche e agli altri attori della società italiana per disegnare la Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile. Alla presentazione del Rapporto seguiranno gli interventi dedicati alla discussione delle proposte dell’ASviS.

 

Per maggiori informazioni clicca qui (http://www.asvis.it/public/asvis/files/programma_28settembre.pdf)