WWAP – World Water Assessment Programme

Centro UNESCO per la Valutazione Globale delle Risorse Idriche
Villa La Colombella – Località di Colombella Alta
06134 Colombella (PERUGIA) – Italia

Fax: + 39 075 591 33 23 / + 39 075 691 96 67
E-mail: wwap@unesco.org

Il Programma Mondiale sull’Acqua WWAP, World Water Assessment Programme, fondato nel 2000, è il fiore all’occhiello dell’UN-Water. Ospitato presso la sede dell’UNESCO, il Programma monitora le questioni riguardanti le risorse di acqua dolce al fine di fornire raccomandazioni, sviluppare casi di studio, accrescere le competenze in materia a livello nazionale e guidare di conseguenza i processi decisionali. L’obiettivo principale del programma e’ quello di valutare e dare informazioni sullo stato delle risorse delle acque dolci del mondo e sulla loro richiesta, definire problemi critici ed esaminare la capacità delle nazioni di superare i conflitti legati all’acqua. Il primo prodotto del WWAP e’ il Rapporto sullo Sviluppo delle Risorse Idriche Mondiali, pubblicato ogni tre anni e presentato congiuntamente al Forum Mondiale dell’Acqua.

Questo ampio programma ONU ha l’obiettivo di fare informazione tra i leader dei governi, la società civile e il settore privato, affinché le loro politiche e decisioni riguardanti l’acqua siano promotrici di uno sviluppo economico e sociale sostenibile, a livello locale, nazionale, regionale e mondiale.

Il WWAP fornisce anche esperienza e strumenti di lavoro a dirigenti che si occupano di risorse idriche affinché possano contribuire efficacemente e partecipare allo sviluppo di politiche e processi decisionali, ma anche pianificare, sviluppare e gestire le risorse idriche per raggiungere gli obiettivi sopra menzionati.

Gli obiettivi del programma sono:

  • Monitorare, valutare e divulgare informazioni sulle risorse di acqua dolce e sugli ecosistemi nel mondo, la gestione e l’utilizzo delle acque, e identificare temi critici e problemi ;
  • Fornire assistenza ai paesi per sviluppare le proprie capacità di valutazione ;
  • Incrementare la consapevolezza sulle problematiche presenti e future rappresentate dall’acqua e fare cosi’ pressione sui programmi mondiali dell’acqua ;
  • Apprendere conoscenze e rispondere alle richieste di coloro che agiscono a livello decisionale e dei dirigenti che si occupano di acqua ;
  • Promuovere un equilibrio culturale e di genere ;
  • Misurare i progressi verso il raggiungimento di un utilizzo sostenibile delle risorse idriche attraverso specifici indicatori ;
  • Dare supporto alle autorità competenti includendo l’identificazione di futuri alternativi.